Bonus Pubblicità: domande dal 22 settembre

Bonus Pubblicità, definiti modello e modalità di fruizione del credito. Presentazione esclusivamente on line tramite i servizi messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, utilizzando Spid, le credenziali di Fisconline o Entratel, oppure la Cns. Approvato, con il provvedimento del capo dipartimento per l’informazione e l’editoria della presidenza del Consiglio dei Ministri, datato 31 luglio 2018, il modello (con le relative istruzioni) di comunicazione telematica necessaria per l’accesso all’incentivo fiscale riconosciuto in caso di investimenti pubblicitari incrementali realizzati sulla stampa e sulle emittenti radio-televisive a diffusione locale.

Per approfondire